Senza categoria

Come migliorare la sicurezza sulle strade secondo l’OMS

Di |2022-11-25T16:27:34+01:00Novembre 25th, 2022|Senza categoria|

La sicurezza sulle strade è un problema di salute pubblica di una certa rilevanza. Quindi, chi meglio dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) poteva occuparsi di svolgere una ricerca scientifica in merito? Qui di seguito parleremo proprio di un documento del 2017 utile per capire le dinamiche che regolano un problema complesso come la sicurezza stradale

Come si misura la qualità delle strade scientificamente

Di |2022-11-16T16:19:40+01:00Novembre 16th, 2022|Senza categoria|

La capillarità della tecnologia GPS consente oggi di misurare la velocità media di viaggio tra le grandi città nei diversi Paesi. Fin qui, si tratta di un’osservazione abbastanza intuitiva. La vera novità è il fatto che all'interno della ricerca urbanistica esista un filone che cerca di stabilire - in base a queste velocità medie -

Gli elementi che compongono una gru

Di |2022-09-14T15:00:19+02:00Settembre 14th, 2022|Senza categoria|

Svettano nei cieli dei cantieri stradali, ma poche persone non addette ai lavori si soffermano a pensare al loro funzionamento.  I principi cardine del funzionamento delle gru sono molto semplici: una combinazione di elementi semplici che forniscono una leva per sollevare e spostare carichi pesanti. Gli elementi che compongono una gru I lunghi bracci delle

Piste ciclabili in Italia – perché sono in aumento?

Di |2022-09-12T11:55:00+02:00Settembre 12th, 2022|Senza categoria|

Succede pressoché in ogni città italiana. Laddove prima per spostarsi in bicicletta bisognava lottare contro auto a tutta velocità, barriere architettoniche e aree pedonali, oggi sembrano fiorire quasi ovunque nuove corsie per gli utenti della strada con il miglior rapporto velocità/potere inquinante. La bicicletta viene spesso additata come il mezzo del futuro, e a ragion

Gli strati dell’asfalto

Di |2022-09-07T09:28:46+02:00Settembre 7th, 2022|Senza categoria|

Una pavimentazione stradale è composta da diversi strati di asfalto. In generale, gli strati di asfalto sono posati su uno strato di base stradale legato o non legato. Partendo dalla superficie stradale, abbiamo lo strato superficiale, poi lo strato di binder, e infine gli strati della base e le fondamenta. 1) Strato superficiale Il manto

Che cos’è il poliuretano e dove si usa

Di |2022-08-23T16:33:07+02:00Agosto 23rd, 2022|Senza categoria|

Lo troviamo associato alla vernice, al cotone, al metallo e al legno: il poliuretano è un materiale flessibile, resiliente e che dura molto nel tempo, che può essere utilizzato in varie applicazioni in cui tradizionalmente veniva utilizzata la gomma. Forme  L’aspetto più interessante del poliuretano è la sua versatilità e adattabilità a forme diverse, tra

Le gallerie sottomarine: vantaggi e usi principali

Di |2022-08-05T16:09:15+02:00Agosto 5th, 2022|Senza categoria|

Si definiscono gallerie sottomarine tutti quei tunnel stradali edificati in parte o del tutto sotto il mare o un fiume.  Mentre le gallerie brevi sono spesso gallerie stradali che possono ammettere il traffico motorizzato, le gallerie più lunghe siano gallerie ferroviarie elettrificate. È il caso ad esempio della galleria sotto la Manica o del tunnel

Fire Safety Engineering, cosa significa

Di |2022-05-25T17:27:29+02:00Maggio 25th, 2022|Senza categoria|

Gli incidenti in galleria costituiscono un problema spinoso da risolvere, che coinvolge competenze ingegneristiche e costruttive, ma anche capacità di pianificazione dei lavori e oculato investimento di risorse. Rimanendo però sull’aspetto costruttivo, vediamo dai dati statistici, ma anche dalla nostra esperienza quotidiana, quanto l’incendio sia impattante in una galleria stradale. Ecco perché, mantenendosi sul piano

Incidenti in galleria dei mezzi pesanti: un report Piarc

Di |2022-05-20T16:40:36+02:00Maggio 20th, 2022|Senza categoria|

Un’associazione no profit fondata nel 1909 con l’intento di rendere più proficua la collaborazione tra gli enti che si occupano della sicurezza stradale, in particolare per quanto riguarda i tunnel stradali: questa è PIARC, l’ente responsabile della pubblicazione del report dettagliato sugli incidenti in galleria e sui ponti di cui parleremo in questo articolo. Cosa

450 milioni per il monitoraggio dinamico delle opere d’arte

Di |2022-04-20T16:19:33+02:00Aprile 20th, 2022|Senza categoria|

In occasione della prima tranche di fondi da pochi giorni rilasciata all’Italia per il PNRR, uno sguardo d’insieme è d’obbligo, soprattutto sul fronte delle strade. In particolare è importante porre in luce i 450 mln del Piano Complementare, stanziati per il monitoraggio dinamico di ponti, viadotti e tunnel ad Anas e ai concessionari autostradali. I

Torna in cima