Senza categoria

Fire Safety Engineering, cosa significa

Di |2022-05-25T17:27:29+02:00Maggio 25th, 2022|Senza categoria|

Gli incidenti in galleria costituiscono un problema spinoso da risolvere, che coinvolge competenze ingegneristiche e costruttive, ma anche capacità di pianificazione dei lavori e oculato investimento di risorse. Rimanendo però sull’aspetto costruttivo, vediamo dai dati statistici, ma anche dalla nostra esperienza quotidiana, quanto l’incendio sia impattante in una galleria stradale. Ecco perché, mantenendosi sul piano

Incidenti in galleria dei mezzi pesanti: un report Piarc

Di |2022-05-20T16:40:36+02:00Maggio 20th, 2022|Senza categoria|

Un’associazione no profit fondata nel 1909 con l’intento di rendere più proficua la collaborazione tra gli enti che si occupano della sicurezza stradale, in particolare per quanto riguarda i tunnel stradali: questa è PIARC, l’ente responsabile della pubblicazione del report dettagliato sugli incidenti in galleria e sui ponti di cui parleremo in questo articolo. Cosa

450 milioni per il monitoraggio dinamico delle opere d’arte

Di |2022-04-20T16:19:33+02:00Aprile 20th, 2022|Senza categoria|

In occasione della prima tranche di fondi da pochi giorni rilasciata all’Italia per il PNRR, uno sguardo d’insieme è d’obbligo, soprattutto sul fronte delle strade. In particolare è importante porre in luce i 450 mln del Piano Complementare, stanziati per il monitoraggio dinamico di ponti, viadotti e tunnel ad Anas e ai concessionari autostradali. I

Parcheggi protetti per autotrasportatori: interviene la Commissione europea

Di |2022-04-15T15:37:32+02:00Aprile 15th, 2022|Senza categoria|

Proteggere i conducenti della lunga percorrenza dalle generali insicurezze che presenta la strada è possibile? È la nuova sfida della Commissione Europea, che ha iniziato un percorso per sostenere lo sviluppo di una rete di aree di parcheggio in tutta l’UE. Lo scopo è che siano aree di parcheggio “protette” da diversi fattori di rischio,

Psicologia e illuminazione degli ambienti ferroviari e delle metropolitane

Di |2022-03-22T11:44:42+01:00Marzo 22nd, 2022|Senza categoria|

Stiamo assistendo in questi anni, parzialmente per causa della pandemia, al calo dell’utilizzo dei mezzi pubblici da parte del grande pubblico. Senza voler trovare una soluzione univoca, chi si occupa di illuminotecnica e progetta la luce negli ambienti del trasporto pubblico, oltre alla sicurezza e alla normativa, potrebbe tentare anche il miglioramento di aspetti più

Torna in cima